I recapiti dell’Istituto

SEDE CENTRALE E AMMINISTRATIVA

Viale G. Schiratti 1
33030 Majano (UD)
Tel. 0432 959020
Fax. 0432 948208

E-MAIL

udic81500t@istruzione.it

POSTA CERTIFICATA

udic81500t@pec.istruzione.it

I recapiti del plesso
Scuola Secondaria di 1° grado di Majano tel. 0432 959020
archivio documenti
Accesso all'area riservata docenti per i documenti del plesso


LogIn Posta alunni
domenica, 4 Giugno 2017
  Gita in Val Resia

Martedì 16 maggio alle 8.00 noi ragazzi della 1^B eravamo già pronti, non siamo neanche entrati a scuola! Abbiamo aspettato le professoresse davanti al parcheggio degli scuolabus e una volta arrivate, con molto entusiasmo ci siamo avviati verso la corriera, siamo saliti e il viaggio è cominciato.

Dopo quasi un’ora e tante curve, alle 9.30, siamo arrivati a destinazione, un meraviglioso prato nel mezzo della Val Resia, presso il paesino di Stolvizza. Era una giornata limpida e il sole splendeva alto nel cielo completamente azzurro; lì abbiamo conosciuto la nostra guida Marco Favalli e la sua cagnolina Nanà. Ci ha informati che avremmo percorso il sentiero Ta Lipa Pot di 10 chilometri!!! Marco all’inizio ha descritto brevemente il posto dove ci trovavamo, la fauna e la flora locali. Poi ci siamo incamminati lungo il sentiero attraversando boschi, salite, discese fino a giungere presso un fiume dove abbiamo consumato la prima merenda e immerso i nostri piedi nella gelida acqua. C’è chi ha fatto a gara per vedere chi resisteva di più!! Dopo circa 20 minuti siamo ripartiti attraversando il fiume in più punti tramite dei ponti un po’ traballanti. Abbiamo scovato diverse impronte: di tasso, cervo, capriolo oltre ad una fatta di volpe. Ma il difficile non era ancora arrivato!! Siamo dovuti salire, anzi abbiamo quasi scalato, una ripida salita che ci ha permesso dopo una mezz’ora di giungere alla meta del pranzo: la casa resiana dove si svolgono i centri estivi per noi ragazzi. Lì abbiamo mangiato il nostro pranzo a base di panini, dolci e succhi e poi abbiamo messo i piedi nell’acqua della piccola piscina della casa: anche in questo caso freddissima ma davvero rigenerante! Dopo circa un’oretta di svago, Marco ci ha mostrato vari documentari e foto da lui realizzati con foto trappole e telecamere anche notturne. La nostra compagna Anna nel frattempo è stata punta da una vespa e Marco ha tirato fuori un Eco Save, uno strano aggeggio che con delle piccole scosse elettriche neutralizza il veleno. Su Anna ha funzionato! Poi siamo ripartiti verso il paese, passando prima per una magnifica cascata. Giunti al parcheggio abbiamo salutato la guida, Nanà e siamo ripartiti verso Majano.

La gita è piaciuta a tutti; siamo stati a contatto con la natura e osservato i segnali di presenza di animali e piante a noi sconosciute!

La classe 1BM

 
   
   
   
   
   
   
     

 

Pubblicato in